Esame di Stato 2020

Quest'anno, a causa dell'emergenza Covid-19, il tradizionale documento del 15 maggio per gli studenti che dovranno sostenere l'Esame di Stato è stato elaborato dai vari consigli di classe per il 30 maggio, in conformità con l'Ordinanza Ministeriale O.M. n. 10 del 16 maggio 2020. 

Il Documento esplicita i contenuti, i metodi, i mezzi, gli spazi e i tempi del percorso formativo, i criteri, gli strumenti di valutazione adottati e gli obiettivi raggiunti, nonché ogni altro elemento che lo stesso consiglio di classe ritenga utile e significativo ai fini dello svolgimento dell’esame.

Il documento illustra inoltre:

  • le attività, i percorsi e i progetti svolti nell’ambito di «Cittadinanza e Costituzione», realizzati in coerenza con gli obiettivi del Piano triennale dell’offerta formativa;
  • i testi oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di Italiano durante il quinto anno che saranno sottoposti ai candidati nel corso del colloquio orale;
  • per i corsi di studio che lo prevedano, le modalità con le quali l’insegnamento di una disciplina non linguistica (DNL) in lingua straniera è stato attivato con metodologia CLIL.
  • tutti i programmi delle varie discipline. 
  • I percorsi PCTO, le visite, i progetti, i viaggi di istruzione svolti nel corso del triennio. 

Il documento è pubblicato all’albo dell’istituto. La Commissione d'Esame si attiene ai contenuti del documento nell’espletamento della prova di esame.

In allegato i documenti di tutti i consigli di classe delle Quinte del Berenini, la griglia di valutazione dell'Esame predisposta dal Ministero dell'Istruzione e la disposizione delle aule per le varie commissioni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.