Corso post- diploma gratuito per Tecnico manutentore

Iscrizioni entro il 21 novembre. Per formare il trasfertista del futuro 800 ore di cui 320 di stage aziendali. Presentato al teatro di Fidenza. 


Il corso è stato presentato alla cittadinanza al Ridotto del Teatro Magnani, con la collaborazione tra IISS Berenini e Digital Farm e grazie alla disponibilità del Comune. 
La Tutor di Fiorenzuola offre un corso IFTS gratuito post- diploma per Tecnico di manutenzione e installazione di impianti industriali. Una bella opportunità in particolare per i nostri diplomati e neo-diplomati che potranno formarsi in un settore chiave molto richiesto dal mercato del lavoro: la manutenzione anche da remoto degli impianti industriali. Il titolo del corso è infatti "Total Productive Maintenance in Remote". Sono previste 800 ore di cui 320 di stage aziendale nell'anno formativo 2022/23 (da novembre 2022 a luglio 2023). 
Per informazioni Tutor Fiorenzuola 0523.981080 o in mail a giovanni.botti@tutorspa.it 
In allegato la locandina completa del corso. 
A questo link le informazioni in dettaglio e il Modulo di iscrizione on line. 

https://tutorspa.it/tecnico-di-manutenzione-e-installazione-di-impianti-industriali-total-productive-maintenance-in-remote-control/

IL MONDO DEL LAVORO CHIEDE, SCUOLA E FORMAZIONE RISPONDONO

Il mondo produttivo locale richiede tecnici manutentori. Le aziende faticano sempre più a trovarli sul mercato del lavoro. Eppure il lavoro del cosiddetto trasfertista (figura che si sposta all’estero, dove le nostre imprese vendono, collaudano macchinari e offrono servizi post - vendita) è ben retribuito e oggi può anche integrare le trasferte all’estero con il controllo da remoto.
Le imprese chiedono e Tutor risponde. L’ente di formazione pubblico ha infatti attivato il corso gratuito IFTS (istruzione formazione tecnica superiore) per Tecnico di manutenzione e installazione di impianti industriali, che mette in rete di enti, imprese e scuole e ha come capofila la Tutor di Fiorenzuola.
La prima presentazione pubblica si è tenuta a Fidenza, al ridotto del Teatro. L’istituto superiore “Berenini” di Fidenza è infatti partner dell’iniziativa, insieme al polo Mattei di Fiorenzuola e al Itis Marconi di Piacenza. A presentare questa opportunità per i periti neo diplomati, il direttore di Tutor Mirco Potami (che è anche presidente di Forma Futuro) e il dirigente scolastico Ferdinando Crespi che guida il “Berenini” nei cui laboratori avanzati si terrà una parte delle 800 ore del percorso formativo.
“Con il corso diamo risposta alle urgenti esigenze del mondo produttivo locale, sia piacentino sia parmense” sottolinea il direttore Potami. “Formeremo tecnici specializzati nel mondo della gestione e nella manutenzione di macchine e impianti tecnici, a controllo numerico, digitali, o tradizionali. E lo faremo insieme e grazie alle aziende”.
"Tra i contenuti innovativi - spiega la responsabile della sede Tutor di Fiorenzuola Grazia Marchetta - abbiamo inserito il modulo su strumenti e tecnologie per la manutenzione e installazione da remoto con lo sviluppo del cosiddetto Metaverso, un ponte tra il mondo fisico e il mondo digitale. Realtà aumentata e ambiente 3D possono portare la manutenzione sugli impianti industriali a un livello superiore".

Alla presentazione, dopo i saluti degli assessori Amigoni (Sviluppo e Ambiente) e Boselli (Istruzione), è intervenuto Francesco Bianchi di Digital Farm. Molto seguite le testimonianze da parte delle aziende: Davide Decastri direttore di stabilimento della Bormioli Rocco di Fidenza, che al Berenini si era diplomato, ha spiegato come si può crescere all'interno dell'azienda e quanto sia prezioso il lavoro in team e l'attitudine al problem solving, mentre Alice Magnani della TME di Fidenza e Lorenzo Campanini della Logicon srl di Alseno hanno spiegato ai futuri corsisti le funzioni di un buon trasfertista e le solide opportunità per questa figura, anche dal punto di vista retributivo. 
Sulla collaborazione scuola - aziende hanno posto l'accento l'ingegner Gian Paolo Allegri (insegnante di Tecnologia Meccanica) e il referente PeCTo Fabio Avanzi, docenti del "Berenini") che hanno sottolineato: "Lo scenario che hanno davanti i nostri giovani non è fatto solo di incertezze dovute al contesto di crisi, ma anche di prospettive concrete come quelle che ci hanno presentato le aziende del nostro territorio, eccellenze in Italia e all'estero". 
Al termine dell'evento, un buffet nella sede degli ex licei, a cura dell'istituto alberghiero Magnaghi, sempre nel segno della collaborazione tra scuole
Donata Meneghelli

Allegati
Volantino ifts 22.23 A4.pdf
Volantino ifts 22.23 A4.pdf
IFTS Tecnico manutentore